ERVET è pronta ad ospitare il prossimo incontro interregionale del progetto “RaiSE – promozione della competitività delle imprese sociali e condivisione di esperienze europee al fine di migliorare le politiche a supporto” finanziato dal Programma europeo Interreg Europe, che si terrà a Bologna dal 20 al 22 novembre 2017.

Accoglieranno i partner europei di progetto, provenienti da Spagna, Scozia, Irlanda, Svezia, Ungheria e Austria, oltre ad ERVET, funzionari della Regione Emilia-Romagna dell’Assessorato alle politiche di welfare e politiche abitative, Assessorato al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro, Assessorato alle attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma, Aster, ANCI Emilia-Romagna, Forum del Terzo Settore e le maggiori rappresentanze del mondo della cooperazione ed imprenditoria sociale: Legacoop, Confcooperative e Associazione Generale delle Cooperative Italiane.

Nel corso delle tre giornate, sarà presentata un’analisi interregionale dell’ecosistema delle imprese sociali in Europa. Ogni partner di progetto ha infatti realizzato una mappatura regionale. ERVET, con il supporto di AICCON – Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Nonprofit, ha prodotto un’analisi basata sull’indagine condotta a 20 imprese sociali tramite interviste dirette. Fondamentale per la realizzazione dello studio, è stato l’apporto delle Centrali Cooperative emiliano-romagnole, di ANCI, del Forum del Terzo Settore e degli altri stakeholder che, riuniti in tavoli di lavoro, indirizzano e supportano lo sviluppo dell’intero progetto.

I partner europei avranno l’opportunità di visitare alcune imprese sociali che rappresentano eccellenze sul nostro territorio, scambiando esperienze, buone pratiche e sviluppando iniziative comuni sui temi ed ambiti dell’economia sociale e dei servizi. Non mancherà poi la possibilità di confronto diretto tra stakeholder europei ed imprese nell’ambito di tavoli di lavoro tematici suddivisi in: “Servizi sanitari e socio-educativi”, “Inclusione sociale, lavorativa ed immigrazione”, “Attività produttive e nuove opportunità”.

A chiudere l’evento, un seminario dedicato a “Appalti pubblici ed imprese sociali” che tratterà la tematica degli appalti e della co-progettazione in riferimento al mondo delle imprese e dei servizi sociali nel quadro delle politiche, delle normative e dei diversi approcci europei sia dal punto di vista della Pubblica Amministrazione sia dalla prospettiva dei diversi soggetti coinvolti.

Le imprese e gli attori del mondo dell’economia ed imprenditoria sociale che parteciperanno all’iniziativa sono: Società Dolce, Proges, ASP Bologna, Ancora Servizi, Zerocento, Lai Momo, Camelot, Dimora D’Abramo, Arca di Noé, Open Group, Il Bettolino, Il Girasole per l’Italia, Aberdeen Foyer per la Scozia, Social Finance Foundation per l’Irlanda, Asproseat per la Spagna, “Swedish Village Action Movement” assieme a Comune e Scuola di Hallefors per la Svezia, “Parents’ House” e Symbiosis Foundation per l’Ungheria.

Link:

Progetto RaiSE

www.interregeurope.eu/raise

http://www.ervet.it/?page_id=9699

Programma dell’evento