Lo scorso 22 giugno ERVET ha accompagnato due aziende del territorio regionale ad una study visit presso quattro aziende danesi. L’occasione è stata resa possibile dal progetto CESME, di cui ERVET è partner, il quale mette a disposizione dei fondi per permettere alle aziende appartenenti ai Gruppi di supporto locali (Local Support Group)organizzati da ciascuna regione partner di andare a visitare aziende appartenenti ai territori degli altri paesi partner con il fine dello scambio di buone pratiche.

Granarolo, primo gruppo agroalimentare e prima filiera del latte in Italia, ed Edilteco, azienda edile del modenese che offre prodotti innovativi per l’isolamento termico e acustico, il risanamento e la protezione antincendio degli edifici, hanno così avuto modo di visitare due aziende ciascuna precedentemente selezionate in base all’attinenza al proprio modello aziendale nonché all’interesse reciproco ad incontrarsi. In particolare, Granarolo è stata accompagnata a visite guidate presso l’azienda Thise Mejeri, la seconda più grande azienda casearia danese costruita su principi ambientali e di sostenibilità, e AKV-Langholt, fabbrica di fecola di patate che, tra le altre cose, lavora il sottoprodotto proveniente dalla fecola della patata per rivenderlo ai contadini sotto forma di fertilizzante.  Edilteco ha invece visitato Rockwool,  leader mondiale nella fornitura di prodotti e sistemi in lana di roccia per l’isolamento termico, acustico e la protezione dal fuoco degli edifici, ed Aage Vestergaard Larsen, la più grande azienda del nord Europa a rigenerare prodotti in plastica.

Tramite l’opportunità offerta alle aziende di visitare altre aziende presso altri paesi, il progetto CESME si prefigge di agevolare l’accesso delle stesse all’interno dell’economia circolare anche grazie allo scambio di buone pratiche.

 

Per approfondire il progetto CESME e il Local Support Group