Nel rapporto, prodotto da ART-ER (ex ERVET) all’interno delle attività previste dall’Osservatorio del sistema sportivo regionale, l’analisi del sostegno all’attività fisica in regione nel 2017.

Promuovere la conoscenza del sistema sportivo regionale e la qualificazione dell’attività motoria e della pratica sportiva in Emilia Romagna: queste le attività connesse al supporto di ART-er all’interno dell’Osservatorio del sistema sportivo regionale.

Nel 2017 la Regione Emilia-Romagna ha sostenuto l’attività sportiva attraverso il finanziamento di 154 domande per un totale di oltre 1 milione e 500 mila euro.

Il totale delle domande pervenute è stato di 386, ripartite tra associazionismo, progetti ed eventi (suddivisi tra eventi regionali, grandi eventi e eventi sovraregionali). I soggetti che hanno presentato la domanda di finanziamento sono stati prevalentemente le associazioni sportive dilettantistiche, ma anche enti locali, enti di promozione sportiva e associazioni di volontariato.

Sono state coinvolte 2 milioni e 700 mila persone tra atleti, pubblico, personale addetto, persone interessate e collaboratori. Come mostrato nella tabella a seguire, gli eventi sono le iniziative che coinvolgono la maggior parte delle persone, sia per la loro breve durata (quindi trova facilmente adesione non diventando un impegno) sia per il numero maggiore di domande (quindi inevitabilmente più iniziative comportano più persone).

 

 

Nel rapporto un capitolo interessante è dedicato ad indagare gli obiettivi delle iniziative e all’analisi di eventuali elementi di caratterizzazione presenti nelle progettualità avanzate (Valenza turistica, promozione delle politiche di genere, promozione dell’accessibilità per persone con disabilità, promozione della sostenibilità ambientale).

Il 63% dei progetti era prevalentemente mirato a promuovere azioni di tutela della salute fisica e psichica dei cittadini, mentre il 37% dei progetti era più indirizzato a favorire l’integrazione sociale mediante la pratica sportiva dei soggetti a rischio marginalizzazione.

Oltre 2,5 milioni di euro le risorse messe a disposizione dalla Regione per finanziare eventi e progetti sportivi nel 2019.

 

Scarica la pubblicazione