L’11 luglio scorso, gli enti territoriali del bacino padano e i partner del progetto PREPAIR si sono dati appuntamento a Milano, nella sede della Regione Lombardia, per la prima Midterm conference del progetto.

La conferenza è stata l’occasione per presentare i risultati raggiunti nei primi due anni di progetto e fare il punto sulle strategie comuni e le prospettive future relative alla qualità dell’aria nel contesto critico del territorio padano.

Nel corso della mattinata di lavori Francesco Tanzillo ha presentato i primi risultati del monitoraggio delle misure sulla qualità dell’aria di bacino raccolti dal sistema appositamente sviluppato. Successivamente Marco Ottolenghi ha presentato i risultati della prima indagine sulla percezione della qualità dell’aria nel bacino del Po,

Art-ER Divisione STS è partner del progetto PREPAIR con ruolo di responsabile per lo sviluppo di un sistema di monitoraggio delle misure sulla qualità dell’aria di bacino nonché coordinatore della comunicazione coordinata di progetto.

Per approfondire e scaricare i materiali della conferenza
http://www.lifeprepair.eu/index.php/2019/07/16/una-strategia-comune-per-la-qualita-dellaria-del-bacino-del-po-disponibili-i-materiali-della-prima-midterm-conference-di-prepair/