In data 14 ottobre, l’Unità Infrastrutture per lo sviluppo ha sostenuto e superato la verifica periodica di mantenimento della certificazione di qualità ISO 9001:2015. 

L’Unità Infrastrutture per lo sviluppo è dotata, sin dal 2001, di un Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2015, certificato dall’ente di Certificazione DNV.

Il mantenimento del Sistema di Gestione Qualità permette all’Unità di definire le modalità procedurali per lo svolgimento delle proprie attività, soprattutto progettazione e direzioni lavori che rappresentano il core business, le quali definiscono un modus applicandi aziendale, condiviso e verificato dagli enti di certificazione.

La presenza di un sistema di gestione qualità costituisce, inoltre, un requisito premiale per la qualificazione dell’attività di stazione appaltante che l’Unità esercita e quindi riveste un’importanza fondamentale in funzione dell’avvio delle nuove e importanti procedure di gara e appalto che presto dovrà implementare.