L’unità operativa supporta la Regione nello sviluppo di progetti in grado di promuoverne l’attrattività, adattare le politiche alle caratteristiche specifiche del territorio e valorizzare le peculiarità locali, al fine di migliorare il benessere dei cittadini, ridurre le disuguaglianze e accrescere la competitività. Inoltre, concentra i propri sforzi nel valutare i risultati e le ricadute sul territorio delle politiche pubbliche.

 

PROGETTI IN CORSO

Marketing territoriale e attrazione investimenti

In coerenza con quanto previsto dall’art.11 Legge Regionale n. 14/2014 “Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna”, ERVET promuove l’attrattività del sistema produttivo regionale e rappresenta il contact point per gli investimenti esteri, assistendo la Regione Emilia-Romagna nella ricerca delle iniziative di sviluppo di impresa e nel successivo supporto nella gestione degli investimenti, nella promozione a livello internazionale dell’immagine della Regione e delle opportunità attivabili nel territorio, nella valorizzazione della conoscenza delle realtà produttive regionali e delle eccellenze. Gli investitori vengono supportati attraverso: strumenti online (es.: il sito www.investinemiliaromagna.eu, schede sulle filiere produttive, ecc.), analisi di contesto, accompagnamento pre – investimento, supporto alla definizione degli Accordi per l’Insediamento e lo Sviluppo (Legge reg. 14/2014), collaborazioni con istituzioni e stakeholder, supporto all’identificazione dell’area di insediamento, monitoraggio post-investimento e aftercare. Nell’ambito del Protocollo di Intesa della Regione Emilia- Romagna con il MISE e l’ICE finalizzato a rendere più efficace ed efficiente l’azione delle istituzioni centrali e locali nel campo dell’attrazione investimenti esteri, è in atto il coordinamento tra ICE Agenzia ed ERVET, quale unico soggetto interlocutore per attività di attrazione di investimenti con particolare riguardo alla ricerca di potenziali investitori industriali e istituzionali e per la scelta della tipologia di eventi promozionali da realizzare.

 

Internazionalizzazione del sistema produttivo dell’Emilia-Romagna

ERVET affianca la Regione Emilia-Romagna nel ruolo di interlocutore qualificato di relazioni internazionali, contribuendo alla realizzazione di azioni di comunicazione e networking per conseguire maggior visibilità a livello internazionale e contribuire una migliore rappresentazione dell’ecosistema regionale. In particolare, ERVET è impegnata a supportare la Regione nella gestione del programma pluriennale “Go Global” 2016-2020” che costituisce il cruscotto dinamico e operativo, sia relativamente alle attività di attrazione che di promozione d’impresa. Infine, ERVET accompagna l’azione regionale verso il mercato globale che vede in EXPO DUBAI 2020 “Collegare le menti e creare il futuro”, l’evento cruciale per l’avvio di lavori di promozione e attrattività internazionale, a cui si aggiunge la promozione di azioni di follow up a seguito dell’esperienza di EXPO di Astana 2017.

 

Assistenza tecnica all’Autorità responsabile del Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC)

Viene fornita assistenza tecnica per la gestione e l’attuazione degli interventi finanziati con le ‘Intese per l’integrazione delle politiche territoriali’, sottoscritte tra Regione e enti locali nell’ambito del PAR FSC 2007-2013. In particolare, le attività effettuate riguardano la rendicontazione, i controlli, il monitoraggio degli interventi anche a supporto della certificazione della spesa.

 

Le Aree Interne della Regione Emilia-Romagna

ERVET continua a fornire un supporto tecnico per l’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne definite nell’Accordo di Partenariato 2014-2020, affiancando la Regione Emilia- Romagna con attività di supporto per il coordinamento e la gestione del processo di attuazione e nelle attività di assistenza tecnica ai territori coinvolti per la costruzione e il perfezionamento delle Strategie d’area definendo procedure e modalità attuative omogenee che porteranno alla sottoscrizione degli Accordi di Programma Quadro (APQ).

 

Assistenza Tecnica alle Attività per lo Sviluppo dell’Appennino dell’Emilia-Romagna 

ERVET fornisce supporto alla Regione Emilia-Romagna per la redazione del nuovo Programma regionale della montagna che rappresenta il quadro di riferimento strategico regionale che integra le risorse e le azioni afferenti sia la programmazione settoriale regionale sia quella comunitaria. Inoltre, considerando le qualità distintive dei territori montani come una risorsa e un arricchimento per la competitività territoriale regionale, ERVET contribuisce a creare una rete per la valorizzazione e la promozione dei territori montani.

 

Riordino territoriale e partecipazione dei cittadini

ERVET realizza per la Regione Emilia-Romagna un supporto per contribuire a rendere maggiormente efficaci gli strumenti di misurazione e di diffusione dei risultati sul territorio, in una prospettiva di sostegno degli enti locali nelle scelte concernenti il riordino territoriale attraverso l’Unione di Comuni o la fusione, nonché di apertura e partecipazione nei processi decisionali pubblici. Attraverso l’Osservatorio, che prende periodicamente in esame i processi di partecipazione nel territorio regionale, ERVET è anche coinvolta nel percorso partecipativo per l’attuazione della L.R. 3/2010 e della sua evoluzione.

 

Supporto alle politiche territoriali agricole e per la pesca

ERVET supporta la programmazione generale del Piano di Sviluppo rurale 2014-2020 (PSR) seguendo i tavoli di lavoro inter direzionali; affiancando l’Autorità di gestione in tutti i temi emergenti; supportando la gestione, il monitoraggio e la valutazione della Misura 19 Leader; seguendo i temi legati in generale allo sviluppo locale e coordinando le attività di comunicazione e di gestione del sito. Inoltre nell’ambito del Fondo europeo per gli affari marittimi e per la pesca (FEAMP) la Regione si avvale dell’assistenza tecnica di ERVET per l’esecuzione dei controlli preliminari alla liquidazione delle spese rendicontate, compresa la fase per la definizione delle modalità operative.

 

Supporto alla programmazione territoriale regionale e assistenza tecnica all’attuazione della nuova legge sulla tutela e uso del territorio

ERVET fornisce assistenza tecnica alla Regione Emilia-Romagna per la realizzazione di metodi, analisi e strumenti funzionali alla gestione della nuova legge sulla tutela e uso del territorio e alla definizione del nuovo Piano territoriale regionale, realizzando approfondimenti e messa a punto di strumenti in particolare sui sistemi urbano-territoriali, intesi come spazi di relazioni funzionali (città effettive), e della identificazione di contesti territoriali entro i quali si realizzano le diverse dinamiche della trasformazione morfologica-insediativa (ambiti paesaggistici).

 

Patto per il lavoro e programmazione regionale unitaria

Si fornisce supporto alla Regione Emilia-Romagna per lo sviluppo di programmi o patti per il lavoro locali, la produzione di analisi sull’andamento dell’economia regionale in occasione delle iniziative del Patto nonché la redazione di approfondimenti specifici per territorio o problematiche e la realizzazione di iniziative di condivisione sui processi in corso o su specifiche tematiche di interesse.

 

Responsabile: Paola Maccani
E-mail: territorio@ervet.it